www.mercerizingtechnology.com

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

AJAX Google Translator

Traduzioni

Sito originale in lingua Italiana, le traduzioni sono effettuate automaticamente con l'utilizzo del programma di traduzione di Google

E-mail Stampa PDF

Aspatura

I filati raccolti in rocche devono essere preparati per la mercerizzazione realizzando delle matasse, questo processo è chiamato aspatura.
Nella aspatura incrociata la barra ha un movimento alternato di ampiezza uguale allo spazio occupato dalla matassa in modo che il filato è avvolto attorno all'aspo con i fili incrociati gli uni sugli altri.

I parametri di costruzione della matassa sono la larghezza, l'angolo d'incrocio dei fili, è possibile anche definire una rastremazione delle

due spalle laterali, al fine di evitare la caduta dei fili oltre la larghezza prevista della matassa.

La matassa viene legata con tre o più legacci, questi dovrebbero essere di materiale inerte

rispetto al bagno di idrossido caustico utilizzato per la mercerizzazione, in modo da evitare la strozzatura della matassa.

La formazione della matasse deve essere prevista per facilitare l'introduzione dell'idrossido di sodio fino nelle parti più centrali della matassa.

You are here: